Skip to main content

Gianburrasca!

GIAN BURRASCA!

Ovvero: La rivoluzione di un bambino  

Teatro musicale di Orlando Forioso

Ispirato all’omonimo libro di Luigi Bertelli detto Vamba

Musiche e canzoni di Nino Rota e Lina Wertmuller

Con: Maryline Metelli Leonetti (soprano), Francesco Viglietti (cantante) e gli attori del Teatro dei Garzoni.

Produzione: Teatro dei Garzoni in collaborazione con TeatrEuropa di Corsica

Un divertente spettacolo per gli adulti accompagnati dai bambini.

Gianburrasca arriva in teatro con la sua anima sincera e rivoluzionaria, rivivendo le sue vicissitudini (i celebri guai!) anche attraverso le famose canzoni scritte da Lina Wertmuller e musicate da Nino Rota, uno dei maggiori compositori italiani. Questa volta a cantarle non ci sarà Rita Pavone, ma una soprano e un cantante napoletano, insieme agli attori del Teatro dei Garzoni. Tutto parte proprio dalle canzoni, e in particolare dall’inno rivoluzionario: "Viva la pappa col pomodoro!".
Spettacolo comico e musicale, "Gianburrasca!" è un inno contro il conformismo, contro le bugie dei grandi, contro un inutile autoritarismo per niente educativo. Il piccolo Giannino è un combattente; non si arrende di fronte ai soprusi, alle punizioni e alle ingiustizie. Gli attori e i cantanti si alternano nei ruoli maschili e femminili per esaltare il grottesco dei personaggi inventati da Vamba agli inizi del Novecento, ma che oggi possono convivere con altri personaggi (anch'essi grotteschi) più vicini a noi. Uno spettacolo rivoluzionario come il suo protagonista.